Associazione sindacale INTERSIND 1955-1995

leggi tutto Associazione sindacale INTERSIND 1955-1995

Organizzazione delegata dalle aziende IRI e EFIM nelle trattative di carattere esclusivamente sindacale. Lo statuto venne approvato dall'Assemblea delle società associate il 14 maggio 1960, fu successivamente soggetto a numerose modifiche. Organi di Intersind erano l'Assemblea, il Consiglio direttivo, la Giunta esecutiva, il Presidente, i due Vice presidenti, il Collegio dei revisori dei conti, il Direttore generale. Nella sua prima strutturazione vi erano uffici sia in ambito regionale che interregionale, denominati Delegazioni sindacali interaziendali-Intersind, facenti capo ad una Delegazione centrale con funzioni di collegamento generaleche ebbe sede a Roma. Nel 1959 la struttura dell'Associazione si articolò in una Delegazione centrale composta da due servizi, quello affari generali (affari generali, legislativi, pubblicazioni e amministrazione) e quello affari sindacali-previdenziali (contratti, vertenze, previdenza). Sul territorio furono costitute delegazioni con sede
  • consistenza:
  • 4425 bb.
  • strumenti:
  • Inventario online (elettronico), ,

Cerca gli inventari

Denominazione

cerca

Cerca nel raggruppamento

Libera

Denominazione

Estremi cronologici

anno      cerca
Archivio Centrale dello Stato
Piazzale degli Archivi, 27 | 00144 ROMA EUR
sovrintendente
prof. Eugenio Lo Sardo